1D – Toscanini

 

Il corpo nella sua valenza espressiva e comunicativa

“Tutto si muove

tutto evolve, avanza

tutto rimbalza e si riverbera.

Da un punto all’altro, niente linee dritte.

Da porto a porto un viaggio.

Tutto si muove, anch’io!” (Jacques Lecoq)

 

Il percorso si snoda da una prima esplorazione delle possibilità del proprio corpo di movimento personale libero e piacevole (mi cerco), all’usare il corpo nello spazio per darsi una forma (sono io) e comunicare. (mi relaziono con gli altri)

L’andamento del laboratorio si è strutturato a seconda delle caratteristiche e delle esigenze del gruppo classe.

I ragazzi della  prima hanno dimostrato una particolare attitudine al movimento. Hanno lavorato sul mettersi nei panni degli altri, sull’essere insieme in uno stesso spazio, sul prendersi la responsabilità di un lavoro in collaborazione,  sulla possibilità di trasformazione del proprio corpo e del proprio essere. Attraverso l’esplorazione della natura dentro di sè, il movimento è diventato più morbido e pronto al cambiamento. Hanno toccato anche il mondo delle emozioni mettendo l’accento su quali sono le situazioni che provocano determinati stati d’animo, sempre in un clima di non giudizio e collaborazione.

L’evento finale è stato totalmente gestito dal gruppo ragazzi di entrambe le classi.

 

Laboratorio di teatro e movimento – realizzato da Giovanna Fossati e Francesca Tonelli

Scuola media Toscanini

2729 Total Views 3 Views Today